Cartelloni abusivi, mano pesante del Comune: via libera alle rimozioni

I lavori da 24mila euro affidati alla ditta M.E.G. Service srls

Via libera alla rimozione degli impianti pubblicitari abusivi installati senza alcuna autorizzazione sul territorio comunale di Marcianise. L’Ente guidato dal sindaco Antonello Velardi ha infatti affidato alla ditta M.E.G. Service srls i lavori di rimozione e successivo stoccaggio dei cartelloni pubblicitari.

Un provvedimento disposto dopo le diverse segnalazioni giunte al Comune dal locale comando della polizia municipale e per evitare quindi pericoli a danno della privata e pubblica incolumità “considerata la cattiva conservazione e la fatiscenza degli impianti nonché di preservare il decoro dovuto alle strade cittadine”.

Per i lavori di rimozione degli impianti pubblicitari abusivi il Comune ha impegnato 24mila euro.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Omicidio nel cuore di Caserta: uccide la mamma poi si costituisce

  • L'omicidio del corso: Rubina uccisa dal figlio a coltellate nella notte

  • Zagaria intercettato in carcere dopo aver chiesto una detenzione 'più soft' al capo del Dap

  • Cena finisce in tragedia: uccide l’amico con una coltellata al petto

  • Schianto frontale tra due auto, conducenti gravi in ospedale | FOTO

  • Va a caccia col porto d'armi scaduto, condanna "mini" per 67enne

Torna su
CasertaNews è in caricamento