rotate-mobile
Attualità Santa Maria Capua Vetere

Lavori alla rete idrica e fognaria per tre milioni di euro

Ecco le zone dove si interverrà a partire da luglio. Mirra: un intervento importante

Tutto pronto per i lavori di ammodernamento, ristrutturazione e potenziamento della rete idrica e fognaria. Un progetto reso possibile grazie alle compensazioni ambientali di cui il Comune di Santa Maria Capua Vetere ha beneficiato per un ammontare di oltre 3 milioni e mezzo di euro.

I lavori dovrebbero iniziare la prima settimana di luglio, è il sindaco Antonio Mirra ad annunciarlo. "Si tratta di interventi importanti che riguarderanno più zone del territorio perché oltre a migliorare la rete idrica e quella fognaria daranno un nuovo look anche alle strade cittadine visto che è previsto il restyling. Si interverrà in alcuni tratti con la sostituzione delle condutture idrauliche e in altre zone con la sostituzione dei collettori fognari. A ciò seguirà un'importante riqualificazione delle strade visto che è previsto il rifacimento del tappetino di asfalto dove è presente asfalto e la sistemazione del basolato dove c'è il basolato", ha spiegato il primo cittadino.

Gli interventi riguarderanno il rione Sant'Agostino in particolare via Gobetti, via Pastore e via Di Vittorio. In prossimità del parco urbano invece si interverrà in via dei Romani, via degli Osci, via dei Sanniti, via degli italici e via degli Etruschi. Spostandoci verso il centro cittadino si interverrà invece in corso Aldo Moro e in particolare della zona di via Anfiteatro fino al Canapificio e da piazza San Francesco all'Arco Adriano. Interventi anche da Piazza Mazzini alla sede del tribunale civile. Arrivando nella zona a confine con Curti i lavori procederanno a via Caserta fino all'altezza di via Kennedy, poi in via Santagata, via Kennedy, via Fosse Ardeatine e via Escrivá.

"La prossima settimana abbiamo un incontro con la ditta proprio per definire il cronoprogramma degli interventi che inizieranno quindi tra poco più di un mese. Ovviamente dall'economia e quindi i fondi che saranno risparmiati da questo appalto il Comune potrà utilizzarli per la sistemazione di altre strade", ha concluso Mirra. Questo progetto è stato seguito dal rup architetto Riccio, dal tecnico D'Addio e dall'assessore Carlo Russo.

In vista dell'inizio degli interventi sarà predisposto anche un piano traffico ad hoc. I lavori dureranno diverse settimane e si rendono necessari viste le criticità che in più di una occasione sono state riscontrate sul territorio. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lavori alla rete idrica e fognaria per tre milioni di euro

CasertaNews è in caricamento