Sabato, 31 Luglio 2021
Attualità

Piscina comunale, chiesti i fondi al Ministero

Approvato il progetto, documentazione pronta per 'Sport e periferie': servono 790mila euro

La piscina comunale di Casal di Principe

Il Comune di Casal di Principe guidato dal sindaco Renato Natale partecipa al bando ‘Sport e periferie’ del Ministero e presenta, prima della scadenza del 30 settembre, il progetto per i ‘lavori di efficientamento energetico della piscina comunale e la riqualificazione del complesso sportivo di via Vaticale’. Lo studio di fattibilità è stato redatto dagli ingegneri Alessandro Cirillo e Giuseppe Lagravanese e dal geometra Antonio Verazzo.

Complessivamente sono stati chiesti al Ministero 700mila euro, mentre 90mila euro verranno garantiti con fondi di bilancio comunale, con l’opera che adesso deve essere inserita nel programma triennale delle opere pubbliche e nel bilancio di previsione e poi si dovrà attendere una fumata bianca da Roma. Solamente dopo quindi potranno iniziare i lavori di riqualificazione dell’impianto sportivo.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Piscina comunale, chiesti i fondi al Ministero

CasertaNews è in caricamento