rotate-mobile
Venerdì, 2 Dicembre 2022
Attualità Sant'Angelo d'Alife

La palestra comunale sarà abbattuta e ricostruita

Il Comune beneficiario del fondo "Sport e Periferie 2022": solo altri quattro in Campania sono stati ammessi al finanziamento

Partiranno a breve i lavori di abbattimento e ricostruzione della palestra comunale di via Roma a Sant'Angelo d'Alife. Un importante risultato per l'amministrazione comunale e sicuramente positivo per la comunità.

L'iter procedurale è arrivato al capolinea. Sono stati, infatti, affidati i lavori che presto consegneranno ai giovani santangiolesi un nuovo edificio che, oltre ad essere una struttura per la pratica sportiva, è soprattutto un luogo di aggregazione che per i giovani di una piccola comunità assume una valenza maggiore.

Il progetto è stato finanziato nell’ambito del Fondo Sport e Periferie per l’anno 2022. Soltanto cinque progetti in Campania sono stati ammessi a finanziamento.

Una notizia che arriva proprio in concomitanza con l'avviso pubblico indetto dal Ministero dell'Istruzione che propone la presentazione di proposte per la realizzazione di strutture da destinare ad asili nido e scuole dell'Infanzia da finanziare nell'ambito del Piano nazionale di ripresa e resilienza (Pnrr).

"Siamo già al lavoro per questa nuova opportunità - ha dichiarato il primo cittadino Michele Caporaso -, intanto che tutte le energie e le professionalità della mia amministrazione, magistralmente supportate da un competente staff tecnico, sono concentrate sull'imminente realizzazione della nuova palestra comunale. I giovani sono e saranno sempre la priorità".

Tutto questo mentre si sta lavorando alle procedure per la realizzazione di un ulteriore asilo nido e di un'altra palestra per la scuola dell'Infanzia e Primaria.

palestra comunale sant'angelo d'alife

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La palestra comunale sarà abbattuta e ricostruita

CasertaNews è in caricamento