In arrivo 50 telecamere contro i vandali

Partono i lavori per l'installazione, il sindaco Cantelmo: "Vogliamo rendere più sicura la viabilità e la vivibilità del nostro comune"

Al via i lavori nel borgo medioevale di Vairano Patenora

A Vairano Patenora sono cominciati i lavori per i sistemi di videosorveglianza integrata per la prevenzione ed il contrasto dei fenomeni di criminalità diffusa. Ad annunciarlo è stato il sindaco Bartolomeo Cantelmo che ha spiegato: "Abbiamo deciso di cominciare dal borgo medievale per contrastare il vandalismo notturno, purtroppo sempre più frequente in quell'area. Verranno installate almeno 50 telecamere in tutto il comune, di cui 7 con lettura targa negli incroci strategici. Già è stata completata la centrale di controllo presso la sede dei vigili a Palazzo d'Arezzo. Contiamo molto sull'utilizzo di questo sistema tecnologico per controllare con più efficacia il territorio e rendere più sicura la viabilità e la vivibilità del nostro comune. Passo dopo passo, andiamo avanti".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Vinti 14mila euro nel casertano: centrato un terno al Lotto

  • La Campania può diventare 'zona arancione' nelle prossime 48 ore

  • Va in ospedale per una colica renale ma finisce in tragedia: muore 40enne

  • Imprenditore casertano ubriaco alla guida uccide 37enne

  • Il sindaco non ha più la maggioranza: bilancio bocciato. Dopo 18 mesi finisce l'era Golia

  • Altre 8 vittime del virus nel casertano ma i nuovi positivi sono in calo

Torna su
CasertaNews è in caricamento