rotate-mobile
Attualità

Asilo negato ai bambini della De Amicis: nuovo ritardo nella consegna delle aule

I lavori subiscono un nuovo stop per il maltempo. Genitori disperati: "Chiediamo solo che i nostri figli possano andare a scuola"

Diventa sempre più un caso quello della scuola materna della De Amicis di Caserta. Dopo il rinvenimento dell'amianto ed il rinvio delle lezioni al 28 settembre - con i piccoli alunni costretti ad una turnazione a giorni alterni nelle prime due settimane di scuola - arriva una nuova proroga all'utilizzo delle aule che saranno fruibili solo dal 5 ottobre. 

E' quanto emerge nella comunicazione del Comune di Caserta alla scuola. Nonostante i lavori sarebbero dovuti essere consegnati il 24 giugno - come si evince dal cartello affisso all'esterno del cantiere - a settembre la ditta incaricata avrebbe evidenziato la presenza di amianto nel tetto con conseguente inutilizzabilità di 6 aule e l'ingresso a giorni alterni per gli alunni. 

In queste due settimane, le grondaie in amianto sono state rimosse ed è stato effettuato il monitoraggio ambientale in tutto il plesso. Analisi che hanno consentito all'Asl di emettere il "certificato di restituibilità provvisoria" venerdì 23 settembre. 

Le piogge degli ultimi giorni, però, hanno provocato un ulteriore ritardo nella consegna dei lavori che dovrebbe avvenire, stando a quanto comunicato dal Comune, il prossimo 5 ottobre. Per questo motivo da oggi, 28 settembre, gli alunni della materna continueranno ad andare a scuola a singhiozzo: un giorno sì ed un giorno no. 

Una situazione che sta mandando in tilt i genitori che hanno ripreso regolarmente le proprie attività lavorative. "Chi può sta mandando i propri figli a giorni alterni in qualche scuola privata", racconta una mamma. "Noi chiediamo solo che i nostri figli possano tornare a scuola tutti i giorni, magari anche in un altro plesso in via temporanea".  

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Asilo negato ai bambini della De Amicis: nuovo ritardo nella consegna delle aule

CasertaNews è in caricamento