rotate-mobile
Lunedì, 15 Agosto 2022
Attualità San Prisco

Il nuovo centro anziani si farà

Via libera al piano di riqualificazione. Il vicesindaco Morgillo: "Il ballo rappresenta il cuore dell'intero progetto"

La giunta del Comune di San Prisco, il primo agosto, ha approvato il progetto definitivo-esecutivo per la riqualificazione del centro anziani. Un progetto seguito da vicino dal vicesindaco Antonio Morgillo, soddisfatto per il risultato ottenuto: "La realizzazione, appositamente pensata per i nostri anziani samprischesi, mi riempie di orgoglio anche in considerazione del fatto che l’amministrazione si è spinta ben oltre le più rosee aspettative. Nella nostra visione di città moderna, anche gli anziani devono godere di spazi di qualità, funzionali, adeguati ad essere un centro multiservizi in grado di offrire tante attività, servizi e informazioni agli anziani, che come ha avuto modo di ribadire Papa Francesco sono 'il pane che alimenta le nostre vite'. Grazie allo studio di appositi spazi ricreativi dedicati al divertimento, al ballo (sia estivo che invernale) e alla socializzazione, il nuovo centro anziani di San Prisco si propone come un modello innovativo di altissima qualità che potrà divenire un polo attrattivo ammirato in tutta la provincia".

centro anziani san prisco2-2

Morgillo poi sottolinea: "Per la nostra amministrazione è fondamentale sentire e capire l'opinione degli anziani. Per questo motivo, abbiamo deciso di condividere con loro la scelta del progetto che oggi stiamo illustrando. La struttura è stata pensata e modellata in base alle esigenze e alle attività ricreative specifiche degli anziani e il ballo estivo ed invernale rappresenta il cuore dell'intero progetto. Ringrazio il sindaco per avermi dato fiducia ed il responsabile dell’ufficio Tecnico per aver seguito costantemente ogni attività".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il nuovo centro anziani si farà

CasertaNews è in caricamento