rotate-mobile
Domenica, 5 Dicembre 2021
Attualità Castel Morrone

Cimitero ‘esaurito’, l’opposizione bacchetta il sindaco: “Servono lavori urgenti”

La richiesta di ampliamento portata in Consiglio comunale

Le sollecitazioni dei cittadini morronesi sull’emergenza loculi nel cimitero comunale hanno indotto il gruppo di minoranza “Castel Morrone Paese Attivo” a chiedere all’amministrazione comunale di inserire all’ordine del giorno del prossimo consiglio comunale la questione “ampliamento cimitero”, per creare la giusta attenzione ad un problema molto sentito da tutti i morronesi e permettere a tutti i consiglieri comunali di esprimersi nella discussione a riguardo.

“Giacciono al protocollo Comunale tantissime richieste inevase – spiegano dall’opposizione - si tratta infatti di una vera emergenza, i loculi disponibili sono esauriti e molti concittadini sono quindi impossibilitati a tumulare le salme dei propri congiunti”.

I consiglieri di minoranza Cristoforo Villano, Giulio Papa, Antonio Cappiello e Aniello Riello hanno presentato una mozione per impegnare il sindaco e la giunta comunale all’ampliamento e alla costruzione di nuovi loculi cimiteriali a costi contenuti già il prossimo anno.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cimitero ‘esaurito’, l’opposizione bacchetta il sindaco: “Servono lavori urgenti”

CasertaNews è in caricamento