L'Agorà 5 Stelle al commissario: "Digitalizzare i pagamenti"

La richiesta degli attivisti: "E' una occasione importante, si aderisca"

I membri dell'Agorà 5 Stelle a Frignano

"Quante volte è capitato di dover incorrere in situazioni spiacevoli per il pagamento di tasse comunali e multe o di episodi in cui il Comune chiede conto di pagamenti in realtà già effettuati? Con PagoPA potremmo comodamente effettuare i pagamenti, in maniera semplice ed in totale sicurezza". A chiederlo è l'Agorà di Frignano, rappresentanza del Movimento Cinque Stelle.

"Nelle scorse ore abbiamo depositato un'istanza al Commissario Prefettizio affinché il Comune di Frignano aderisca all'Avviso pubblico per diffondere l'accesso ai servizi pubblici digitali. La gestione dei pagamenti, infatti, rappresenta un costo molto rilevante per il nostro Comune. Gestire le multe, la Tari, la retta dell'asilo, il pagamento della mensa, vuol dire occuparsi di una serie di attività che comportano costi e problematiche: gli incassi, la riconciliazione con la tesoreria, i solleciti dei singoli provvedimenti, la gestione del contante, le assicurazioni, le convenzioni con i Prestatori di Servizi di Pagamento e così via. La piattaforma per i pagamenti verso la Pubblica Amministrazione, pagoPA, risolve gran parte di questi problemi e abbatte i relativi costi, mettendo a disposizione del Comune un sistema gratuito, semplice e sicuro per automatizzare i pagamenti, gli incassi e la riconciliazione. È un'occasione da non perdere. Nella speranza che il Commissario colga questa grande opportunità per la nostra comunità, restiamo a disposizione della cittadinanza".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Accoltellato il dj Joseph Capriati: il padre arrestato per tentato omicidio

  • Un casertano 'firma' la nuova stazione della metro di New York

  • Joseph Capriati operato in ospedale. Ricostruita la lite in casa col padre

  • Caserta in ansia per Joseph Capriati, il dj più famoso da Ibiza agli Usa

  • Scuole chiuse, altri 3 sindaci firmano l'ordinanza di proroga

  • Muore improvvisamente ed i carabinieri scoprono la casa a luci rosse

Torna su
CasertaNews è in caricamento