rotate-mobile
Martedì, 4 Ottobre 2022
Attualità

Isvec prende in mano la raccolta rifiuti a Caserta con un nuovo presidente

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di CasertaNews

La Isola Verde Ecologia S.R.L. comunica che nel corso dell’ultima assemblea ordinaria, la società ha preso atto delle dimissioni dell’Amministratore Unico Raffaele Balestriere provvedendo a deliberare la trasformazione dell’organo amministrativo da monocratico a collegiale. In particolare è stato votato all’unanimità dall’assemblea dei soci la composizione del nuovo Consiglio di Amministrazioni formato da tre membri: Giuseppe Izzo (Presidente), Angelo Sanna e Giancarlo Montico.

Questa nuova evoluzione della società è un’ulteriore passo in avanti nell’ottica di una sempre più efficiente organizzazione aziendale anche in vista della crescita che la società stessa sta registrando nell’ultimo periodo sotto diversi punti di vista. In tal senso, la recente notizia dell’aggiudicazione della gara per l’affidamento della gestione del servizio di raccolta dei rifiuti presso il comune di Caserta (capoluogo di provincia), è motivo di vanto per l’azienda che si farà trovare pronta dal 1 agosto, data dalla quale il servizio di gestione dei rifiuti nella città della Reggia farà capo alla ISVEC SRL.

“Ringrazio la società per la stima e la fiducia dimostrata nell’affidarmi un ruolo di rilievo che condividerò insieme ai due colleghi amministratori Sanna e Montico" afferma Izzo. "Già da tempo l’azienda sto lavorando ad un processo di trasformazione importante che è frutto dell’impegno e della professionalità di tutto il personale, compreso Ivano Balestriere che è il nostro Direttore Generale. Tuttavia, erroneamente negli ultimi mesi il suo nome è stato associato in via esclusiva al “volto” della società. Ripeto, siamo a lavoro da tempo per una nuova organizzazione aziendale sia dal punto di vista del personale che dal punto di vista dei business in cui siamo impegnati. Quello di Caserta è un banco di prova importante che arriva dopo un lungo percorso di crescita affrontato quotidianamente lavorando nei 19 comuni in cui la ISVEC è presente”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Isvec prende in mano la raccolta rifiuti a Caserta con un nuovo presidente

CasertaNews è in caricamento