Attualità Trentola-Ducenta

Un’isola ecologica nell’area dell’ex piscina. “Per ridare vita ad uno spazio abbandonato”

L’idea dell’amministrazione comunale: approvato dalla giunta l’atto di indirizzo

Il sindaco di Trentola Ducenta, Michele Apicella

Un'isola ecologica sull'area dell'ex piscina comunale, dopo che quest'ultima sarà recuperata e adeguata. Lo spazio di via Salvo d'Acquisto potrà quindi diventare la nuova isola ecologica, o almeno è quello che c'è nell'atto di indirizzo approvato dalla giunta comunale guidata dal sindaco di Trentola Ducenta, Michele Apicella.

L'area di via Salvo d'Acquisto (ex via Larga) fu interessata da un progetto per la realizzazione di una piscina comunale ma dopo anni di lavoro ad oggi c'è solamente la parte strutturale. Nella delibera si dice che "le opere non sono mai state ultimate né utilizzate e da anni versano in stato di abbandono".

Si cercò anche di vendere quest'area ma senza esito con tutte le gare che "andarono deserte per mancanza di offerte".

E quindi "è interesse dell'amministrazione favorire un miglioramento della funzionalità e gestione dei rifiuti, e quindi intende utilizzare l'area per la realizzazione di un centro di raccolta".

Adesso la parola passa ai tecnici per la 'costruzione' di un progetto che poi dovrà essere presentato agli organi sovracomunali per il finanziamento delle opere.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Un’isola ecologica nell’area dell’ex piscina. “Per ridare vita ad uno spazio abbandonato”

CasertaNews è in caricamento