rotate-mobile
Attualità Curti

Boom di iscrizioni al Mameli e il Comune pensa a nuove aule

Il sindaco di Curti Antonio Raiano: "Ci troviamo nella necessità di dover realizzare nuovi spazi per i nostri alunni"

Si è registrato un boom di iscrizioni all'Istituto comprensivo 'Mameli' di Curti, soprattutto per la scuola dell'Infanzia e per la Primaria e  l'amministrazione comunale, fa il punto sul problema legato agli spazi.

"Anche quest'anno - afferma il primo cittadino Antonio Raiano - é cresciuto il numero di iscrizioni presso il nostro Istituto comprensivo 'Mameli'. Ci troviamo nella necessità di dover realizzare nuovi spazi per i nostri alunni; a questo scopo, abbiamo già programmato due nuove aule che saranno utilizzate dagli studenti della scuola elementare e finanziati con economie da mutui. Un'altra aula sarà costruita anche presso la struttura già esistente di via Iulianiello, per ospitare i nuovi iscritti dell'Infanzia, notevolmente aumentati, e finanziata con fondi Siei già assegnati dalla Regione Campania per il Comune di Curti attraverso il Consorzio dei Servizi Sociali C8. - ha affermato Raiano -  l’Istituto comprensivo 'Mameli' possiamo definirlo una vera e propria eccellenza grazie al lavoro quotidiano e alla costante collaborazione con i docenti e la dirigenza scolastica e, pertanto, meritano infrastrutture all’avanguardia", conclude il sindaco di Curti.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Boom di iscrizioni al Mameli e il Comune pensa a nuove aule

CasertaNews è in caricamento