menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Renzo Lillo con i suoi consiglieri

Renzo Lillo con i suoi consiglieri

Lillo vara la giunta, per la presidenza del Consiglio ‘idea rosa’

Il neo sindaco di Casapulla alle prese con gli ultimi nodi, civico consesso ad inizio settimana

Tra qualche ora c’è l’importante ultimo incontro della lista Casapulla al Centro dalla quale il sindaco di Casapulla Renzo Lillo trarrà le conclusioni finali in vista della composizione della giunta. Alcuni nomi sono già trapelati e lo stesso primo cittadino conferma la possibilità che Francesco Sorbo e Maria Laura Buro possano far parte del nascente esecutivo. Manco a dirlo i due esponenti di Campania Libera sono stati i più votati alle consultazioni del 26 maggio.

“Ma non è in funzione dei voti presi – precisa Renzo Lillo – che su di loro cadrà la scelta, bensì per il fatto che della squadra sono stati gli unici ad aver già amministrato per il passato. In una componente così giovane ho bisogno di avere qualcuno che già sappia districarsi nei meccanismi amministrativi. E proprio in virtù della età molto acerba degli altri componenti e di conseguenza con elementi alle prese con problemi di prima occupazione per alcuni di essi, dovrò vagliare la disponibilità di avere a fianco figure quasi a tempo pieno per dare una partenza lanciata all’avventura. Con la bocciatura delle urne per Andrea Martusciello e Antonio Santoro resta in lizza, oltre all’assessore in pectore Sorbo, solo Giuseppe Santillo per la rappresentanza maschile della compagine. Con molta probabilità, quindi, lo scranno di Presidente del Consiglio potrebbe essere appannaggio di una donna anche se la rappresentanza maschile in giunta potrebbe già essere sufficientemente rappresentata. 

“Con Ferdinando Bosco – prosegue Lillo – c’è già l’intesa di affidargli il compito di capogruppo di maggioranza. Abbiamo pensato di desistere dalla figura di presidente del consiglio perché il recordman di preferenze potrebbe essere un’ottima guida per tutta la compagine. Questa sera ci sarà un ulteriore confronto tra i componenti, tutti insieme, senza fare crocicchi o capannelli e al termine della discussione sarò in grado ddi fare le mie scelte e preparare i decreti di nomina che saranno formalizzati domani mattina al segretario comunale”.

Col segretario comunale si appronterà anche l’ordine del giorno del primo consiglio comunale con la convalida degli eletti, il giuramento del sindaco, la nomina del suo vice e dell’intera giunta. Stando ai tempi tecnici occorrenti la civica assise non potrà essere celebrata non prima di lunedì/martedì della settimana entrante.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

'AstraDay', 24 ore di vaccino per tutti a Caserta: ecco come prenotarsi

social

Gomorra 5, riprese nel Casertano: fan in delirio

Attualità

'AstraDay', il sito dell'Asl va subito in tilt per migliaia di accessi

Attualità

La Brigata dei vaccini festeggia le 100mila dosi in 2 mesi | FOTO

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento