rotate-mobile
Giovedì, 22 Febbraio 2024
Attualità Casal di Principe

Due spazi intitolati a giovanissimi uccisi dalla camorra

Il sindaco Natale: "Ricordare drammatici eventi sia dovere fondamentale delle Istituzioni e della società civile"

Si svolgerà a Casal di Principe giovedì 8 febbraio alle ore 11 la cerimonia di intitolazione di due spazi pubblici alla memoria di Antonio Petito e Giuseppe Di Matteo, due giovanissimi uccisi dalla criminalità organizzata, uno a Casal di Principe e l'altro in Sicilia.

"A loro - spiegano il sindaco di Casal di Principe Renato Natale e Giuseppe Granata dell'associazione Familiari Vittime Criminalità - abbiamo dedicato la Piazza e il Parco Giochi, realizzati su un bene confiscato a corso Umberto di Casal di Principe, di fronte all’Università della Legalità, non lontano dalla rotonda verso Villa Literno. Nell’anniversario della morte di Antonio Petito, il prossimo 8 febbraio, inaugureremo i due spazi pubblici, scoprendo la targa di intitolazione. L’iniziativa si inserisce nel percorso verso il trentennale della morte della medaglia d’oro don Peppe Diana. Alla cerimonia abbiamo invitato personalità delle Istituzioni e degli apparati dello Stato, oltre che alcune scuole. La memoria è fondamentale per evitare che tragedie come queste possano ripetersi. Riteniamo che ricordare questi drammatici eventi sia dovere fondamentale delle Istituzioni e della società civile".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Due spazi intitolati a giovanissimi uccisi dalla camorra

CasertaNews è in caricamento