Attualità

Inquinamento e Pm10, il sindaco vuole aprire un tavolo in Regione

Ferrara: "Lo scempio fatto negli ultimi anni non deve avere un proseguimento"

Il sindaco di San Felice a Cancello Giovanni Ferrara

Il sindaco di San Felice a Cancello Giovanni Ferrara ha ‘avvertito’ la paura che circola tra i propri cittadini per il pericolo inquinamento in città e per questo motivo ha deciso di scrivere alla Commissione Ambiente della Regione Campania per chiedere un incontro per lo studio e i provvedimenti in merito alle problematiche PM 10 e Cava “Ex Giglio.

“Gli incontri che ho personalmente avuto con le associazioni del territorio sono serviti ad acquisire maggiori informazioni, utili per l’individuazione di soluzioni – afferma Giovanni Ferrara -  Come già ribadito più volte, combatteremo con tutte le nostre forze contro i rischi ambientali, lo scempio fatto negli ultimi anni non deve avere un proseguimento. Abbiamo assunto degli impegni in campagna elettorale ed è nostro intento rispettarli, consapevoli che quella è la strada giusta per il futuro della nostra comunità. Spesso siamo oggetto di critiche, vogliamo rispondere con i fatti e con le migliori soluzioni. Il nostro obiettivo è quello di d mettere in sicurezza le zone a rischio e limitare il PM10 con misure adeguate. Abbiamo istituito la commissione Ambiente e abbiamo dato la nostra disponibilità ad effettuare incontri periodici con i Comitati, le Associazioni e i tutti i cittadini con cui vogliamo collaborare attivamente in tutto il nostro percorso amministrativo”. La II Commissione Consiliare Permanente “Ecologia, Ambiente, Lavori Pubblici e Urbanistica è presieduta da Francesco Fruggiero.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Inquinamento e Pm10, il sindaco vuole aprire un tavolo in Regione

CasertaNews è in caricamento