menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Schiuma bianca e puzza nauseabonda alla foce del Lago Patria

Convocata una riunione alla quale parteciperà anche il sindaco di Napoli

Pericolo inquinamento alla Foce del Lago Patria: richiesto un tavolo tecnico per fronteggiare l'emergenza. L'improvvisa colorazione nerastra delle acque del Lago Patria a causa dei processi di eutrofizzazione, l'insorgenza di schiuma biancastra lungo le sponde, un odore nauseabondo ed una sospetta moria di pesci hanno indotto l'assessore all'ambiente del Comune di Castel Volturno Pasquale Marrandino in sinergia con il Presidente dell'ente Riserve Naturali Regionali, Foce del Volturno, Costa Licola, Lago di Falciano, Giovanni Sabatino a richiedere un tavolo tecnico per gli eventuali interventi da mettere in atto a tutela di quella porzione del territorio.

Il preoccupante fenomeno ambientale (flusso nerastro e schiuma bianca) se non arginato in tempo potrebbe causare uno smacco gravissimo al sistema turistico balneare del Litorale Domizio-Flegreo già fortemente compromesso dall'emergenza epidemiologica in atto ha spinto quindi ad una riflessione.

Il tavolo tecnico che si terrà presso la sede dell'Ente Riserve Naturali a Castel Volturno il 21 aprile e vedrà come partecipanti il sindaco di Castel Volturno Luigi Petrella, il sindaco di Giugliano in Campania Nicola Pirozzi, il sindaco della città metropolitana di Napoli Luigi De Magistris, il sindaco di Villa Literno Nicola Tamburrino, il presidente della Provincia di Caserta Giorgio Magliocca, il commissario del Consorzio Generale di Bonifica del Bacino Inferiore del Volturno Carlo Maisto, il comandante della Capitaneria di Porto di Castel Volturno Michele Pellegrino, il comandante della stazione dei carabinieri forestali di Castel Volturno Marvin Trimarchi.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Gomorra 5, riprese nel Casertano: fan in delirio

Attualità

Il Comune installa gli autovelox. “Troppi incidenti”

Attualità

'AstraDay', il sito dell'Asl va subito in tilt per migliaia di accessi

Attualità

La Brigata dei vaccini festeggia le 100mila dosi in 2 mesi | FOTO

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento