menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Strade piene di buche, pioggia di cause contro il Comune

Ben cinque richieste di risarcimento danni notificate in un mese

Marzo 'beffa' per il Comune di Caserta. Il mese appena trascorso è stato davvero un incubo per l'Ente di piazza Vanvitelli che si è visto notificare altri cinque atti di citazione in giudizio per il risarcimento dei danni subiti dagli automobilisti a causa delle buche presenti sul manto stradale.

Le cinque cause intraprese contro il Comune fanno riferimento ad altrettanti sinistri avvenuti in viale Carlo III, via Luigi Lorenzetti, via Appia, Galoppatoio Est di viale Carlo III e via Michele Camusso.

Ma, secondo il dirigente comunale Salvatore Massi, le richieste di risarcimento presentate dagli automobilisti "sono generiche e non sufficientemente documentate" ed è per questo che ha conferito all'avvocato Lidia Gallo l'incarico di tutelare gli interessi del Comune dinanzi al giudice di pace.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

'AstraDay', 24 ore di vaccino per tutti a Caserta: ecco come prenotarsi

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento