menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
(foto di repertorio)

(foto di repertorio)

Strade 'disastro', in 4 chiedono risarcimento al Comune

L'Ente chiamato a comparire dinanzi al giudice di pace

Buche 'killer' sul manto stradale. Il Comune di Maddaloni è chiamato ancora una volta a comparire dinanzi al giudice di pace per ben 4 richieste di risarcimento danni.

Una delle cause intraprese contro l'Ente riguarda presunte lesioni subite da una cittadina a seguito di un sinistro avvenuto ad ottobre del 2019 mentre percorreva a piedi il viale antistante la villa comunale in piazza della Pace. Le altre tre cause riguardano invece presunti danni subiti dalle autovetture a seguito di incidenti provocati dalla presenza di voragini sul manto stradale di via Nazionale (direzione Maddaloni), via Calabricito e via Antonio de Curtis.

Insomma davvero una brutta tegola per il Comune guidato dal sindaco Andrea De Filippo, che ora dovrà tutelare i propri interessi in tribunale. A tal proposito il responsabile comunale del settore Affari Legali, Ascanio Santangelo, ha conferito l'incarico all'avvocato Marco De Siena di difendere il Comune in giudizio.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il Tar annulla l'ordinanza di De Luca sulla chiusura delle scuole

Attualità

Quaterna da sballo ad Aversa: vinti 120mila euro

Ultime di Oggi
  • Attualità

    L’allarme di De Luca sui vaccini: “Forniture dimezzate”

  • Cronaca

    Casalesi in Toscana, preso anche l'ultimo indagato: era in un 'B&b'

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento