Attualità Maddaloni

Finisce con l'auto nella buca, il Comune cede e paga il risarcimento

L'Ente si accorda con l'automobilista e sborsa 485 euro

(foto di repertorio)

Finisce con la propria auto in una buca stradale e viene risarcita dal Comune. E' quanto accaduto a Maddaloni dove una automobilista si è vista risarcire circa cinquecento euro dall'Ente di via San Francesco d'Assisi.

Il sinistro, per il quale è scattato il risarcimento, risale all'11 maggio del 2019. Nell'occasione la donna, a bordo della propria Toyota Ajgo, finiva in una buca presente sul manto stradale (non visibile, nè prevedibile nè opportunamente segnalata) mentre procedeva su via Forche Caudine, all’altezza di una nota pasticceria. 

La vicenda tra l'automobilista e il Comune si è chiusa in maniera bonaria, dopo l'atto di citazione in tribunale. L'Ente ha così risarcito la donna con 485,22 euro, meno della metà di quanto avrebbe rischiato di sborsare qualora non si fosse accordato.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Finisce con l'auto nella buca, il Comune cede e paga il risarcimento

CasertaNews è in caricamento