Rogo nel deposito giudiziario, arrivano i primi risultati dell'Arpac

Buone notizie dal monitoraggio dei microinquinanti dispersi in atmosfera, avviato poche ore dopo l’inizio dell’incendio

Il maxi incendio avvenuto lo scorso 11 settembre

Sono arrivati i primi risultati del monitoraggio eseguito dall'Arpac dopo l'incendio che lo scorso 11 settembre ha interessato un deposito giudiziario di autoveicoli, situato a in via Consortile a Carinaro, nella zona Asi. Il monitoraggio dei microinquinanti (diossine/furani) dispersi in atmosfera è stato avviato poche ore dopo l’inizio dell’incendio. Gli esiti analitici finora disponibili restituiscono un valore corrispondente a 0,045 pg I-TEQ/m3 per il parametro PCDD+PCDF (periodo di campionamento: 11-12 settembre 2020).

"Premesso che per i microinquinanti nell’aria ambiente non sono al momento stati stabiliti né a livello europeo, né a livello nazionale o regionale valori limite o soglie, uno dei pochi riferimenti in letteratura tecnica, esclusivamente per PCDD e PCDF, è costituito dalle linee guida della Germania (LAI Laenderausschuss fuer Immissionsschutz - Comitato degli Stati per la protezione ambientale), in cui si riporta il valore di riferimento di 0,15 pg I-TEQ/m3 per l’aria ambiente - fa sapere l'Arpac in una nota - Il valore riscontrato è dunque inferiore a questo valore di riferimento. Il regime dei venti, caratterizzato dall’insistenza di venti più intensi entro i 1000 metri nelle ore immediatamente successive all’incendio, e le precipitazioni moderate, hanno favorito il rimescolamento impedendo la permanenza dei contaminanti e aiutandone di fatto la dispersione".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Vince il concorso ma rinuncia al lavoro in Comune a tempo indeterminato

  • Klaus Davi fa ballare la techno al figlio di Sandokan per pubblicizzare il nuovo libro | VIDEO

  • Nel casertano un salvadanaio da 2,4 milioni di euro depositati alle Poste

  • Vincita da 10mila euro: festa in ricevitoria

  • Ex carabiniere si lancia con l'auto contro la caserma: fermato

  • Lutto a scuola, muore professoressa di 56 anni

Torna su
CasertaNews è in caricamento