rotate-mobile
Venerdì, 21 Gennaio 2022
Attualità Casal di Principe

Inaugura il commissariato nella villa confiscata alla camorra

Dopo i lavori di adeguamento è tutto pronto per il taglio del nastro

Mercoledì 22 dicembre, alle 10,30, a Casal di Principe ci sarà la consegna dell'immobile confiscato alla camorra che diventerà sede del commissariato di polizia. 

Si tratta della villa di via Casella appartenuta a Dante Apicella, imprenditore ritenuto vicino ai Casalesi, che diventerà sede del presidio di polizia in seguito ai lavori di ristrutturazione. Il Provveditorato interregionale per le Opere Pubbliche per la Campania, il Molise, la Puglia e la Basilicata consegnerà l'immobile al Questore della provincia di Caserta Antonio Borrelli. Il manufatto sarà oggetto di ulteriori lavori di adeguamento per le esigenze di Polizia a cura del Dipartimento di Pubblica Sicurezza del Ministero dell’Interno. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Inaugura il commissariato nella villa confiscata alla camorra

CasertaNews è in caricamento