Domenica, 1 Agosto 2021
Attualità

In quarantena e senz'acqua: martedì sospesa l'erogazione idrica per lavori

L'annuncio del sindaco e dell'assessore: lo stop alle 6,30

Quarantena in casa e senz’acqua. E’ quello che saranno costretti a vivere martedì dalle 6,30 del mattino i cittadini di Mondragone a causa della sospensione dell’erogazione idrica su tutto il territorio comunale per l’esecuzioni dei lavoro rientranti nel ‘Grande Progetto Bandiera Blu’. Il sindaco Virgilio Pacifico e l’assessore ai Lavori pubblici Giuseppe Piazza hanno comunicato che martedì, fino alla fine dei lavori, sarà sospeso l’arrivo dell’acqua nelle case e quindi ai cittadini è chiesto di organizzarsi per tempo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

In quarantena e senz'acqua: martedì sospesa l'erogazione idrica per lavori

CasertaNews è in caricamento