Martedì, 28 Settembre 2021
Attualità Capua

Imprenditore dona 300 pacchi alimentari alle famiglie bisognose

L'iniziativa di Francesco Salzillo: distribuzione presso le parrocchie di Capua

In un periodo di forte flessione economica, con interi nuclei familiari in condizioni di estrema criticità, c’è chi non resta indifferente al grido di aiuto proveniente dalle persone in difficoltà. Un esempio si palesa tra le fila dell’imprenditoria locale e trova riscontro nella lodevole iniziativa dell’imprenditore Francesco Salzillo, amministratore della società “Salzillo Qualità Italia” di Capua, operante da anni nel settore della fornitura e somministrazione di materiali edili, oltre che nell’offerta di soluzioni di design per superfici ed interni di fascia medio - alta.

Nell’ambito di una politica aziendale, che non vuole essere distante alle esigenze della comunità, Salzillo ha infatti deciso di destinare oltre trecento pacchi alimentari alle famiglie indigenti del territorio, nella speranza di rendere un pizzico di serenità in più alle persone maggiormente gravate dal drammatico periodo emergenziale. "Un gesto semplice - ha commentato l’imprenditore - che vuole donare un sorriso in un periodo che sarà davvero difficile da dimenticare. La società ha trattenuto un importo, compreso quanto sarebbe stato investito per le consuete testimonianze augurali, rivolte ai propri interlocutori commerciali ed imprenditoriali, per donarlo attraverso alimenti e generi di prima necessità alle famiglie che più hanno risentito degli effetti della pandemia. Ringrazio anche i parroci del territorio, che provvederanno all’individuazione dei beneficiari e alla consegna dei pacchi".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Imprenditore dona 300 pacchi alimentari alle famiglie bisognose

CasertaNews è in caricamento