Forza Italia dice ‘no’ all'impianto rifiuti e tappezza la città di manifesti

I forzisti protestano contro la manifestazione di interesse approvata dalla giunta del sindaco Branco

Il sindaco Luca Branco

Dopo il documento sottoscritto dai consiglieri comunali di maggioranza Gianluca Di Agresti e Claudio Di Benedetto contrari alla manifestazione di interesse approvata dalla giunta del sindaco Luca Branco per diventare un sito di localizzazione di impianti per i rifiuti, arriva il 'no' anche da parte del gruppo di Forza Italia che ha fatto partire una campagna contro l'installazione della stazione di trasferenza intermedia in località Maiorise, tappezzando la città di Capua di manifesti. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

“Nella relazione istruttoria si parla di impianti per il recupero e lo smaltimento dei rifiuti urbani e non di spogliatoi o uffici - sottolinea il locale circolo di Forza Italia - Con la chiusura del ponte di Capua questi autoarticolati da 25 quintali potrebbero stressare ulteriormente l'unico ponte disponibile. Inoltre conoscendo la gestione dei rifiuti a livello regionale ci potremmo trovare in condizioni di grave emergenza sanitaria. Infine con le ecoballe del Frascale, la città di Capua ha già pagato dazio più del dovuto”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Lieve aumento dei contagi nel casertano: ecco i comuni più colpiti della seconda ondata

  • Titolare positivo al Covid-19, chiuso lo Sweet Cafè

  • Scuole, il 24 e 25 settembre sarà sciopero: si teme nuovo rinvio dell'apertura

  • Una settimana tra pioggia ed afa: ecco le previsioni nel casertano

  • Record di nuovi contagi nel casertano: mai così tanti in un giorno

  • Coronavirus, 26 nuovi casi certificati in 16 comuni casertani

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CasertaNews è in caricamento