Sito di rifiuti, 6 consiglieri contro l’impianto: “Potrebbe decretare la fine del polo aerospaziale”

Il documento firmato dal centrodestra e dal Movimento 5 Stelle

Melina Ragozzino, Nunzia Miccolupi e Rosaria Nocerino

“La storia della gestione dei rifiuti in Campania ci fa temere un trend già sperimentato, che coinvolge sempre il territorio della provincia di Caserta, e che da decenni è oggetto di un insopportabile carico di veleni, rifiuti ed emergenze”. E’ quanto denunciano i 6 consiglieri di opposizione al Comune di Capua Angelo Di Rienzo, Rosaria Nocerino, Melina Ragozzino, Annarita Vegliante, Nunzia Miccolupi e Roberto Caiazzo che si sono schierati contro la realizzazione di un sito di trasparenza dei rifiuti “nell'area a vocazione industriale, dove esiste l'unica risorsa produttiva di rilievo del territorio, un Polo Aerospaziale con la presenza del Cira, dell'Aeroporto di Capua e di aziende industriali del comparto aeronautico, significa decretare la fine del comparto stesso. Quest'area - aggiungono - andrebbe valorizzata a nostro avviso, offrendo questo terreno ad aziende del settore ed agevolandone l'insediamento a Capua anche in considerazione della presenza della (preziosa) pista per i collaudi. Ma la maggioranza di Centrosinistra, compatta e all'unanimità, ha approvato la delibera di giunta che sancisce in maniera netta che l'Amministrazione Branco vuole un sito di transito dei rifiuti a Capua. Compreso il vice sindaco Frattasi, esponente in giunta di Capua Bene Comune, protagonista della lotta contro il gassificatore a Capua di qualche anno fa, ed oggi, tutti convertiti sulla via di Damasco, spingono per un impianto ad alto tasso di inquinamento. A tal proposito sarebbe interessante conoscere anche il punto di vista delle Associazioni Ambientaliste e Verdi che un anno fa, a ridosso delle elezioni amministrative, per bocca dei rappresentanti Rita Martone e Michele Merola definivano Pasquale Frattasi “il miglior elemento di sintesi dei valori e delle tematiche ambientali”. Misteri della politica capuana”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Vince il concorso ma rinuncia al lavoro in Comune a tempo indeterminato

  • Klaus Davi fa ballare la techno al figlio di Sandokan per pubblicizzare il nuovo libro | VIDEO

  • Nel casertano un salvadanaio da 2,4 milioni di euro depositati alle Poste

  • Vincita da 10mila euro: festa in ricevitoria

  • Muore a 49 anni col virus. La rabbia del sindaco: "Smettiamola di sottovalutare la situazione"

  • Ex carabiniere si lancia con l'auto contro la caserma: fermato

Torna su
CasertaNews è in caricamento