Giovedì, 21 Ottobre 2021
Attualità Aversa

Tre immobili da demolire, Procura in pressing sul Comune

Affidato incarico ad un architetto per la trascrizione nei registri immobiliari

Tre immobili abusivi da demolire, con tanto di sentenze irrevocabili che risalgono anche a dieci anni fa, che sono ancora in “bella vista”.

Per questo motivo la Procura della Repubblica di Santa Maria Capua Vetere è andata in pressing sul Comune di Aversa chiedendo di provvedere nel più breve tempo possibile alla trascrizione nei registri immobiliare delle opere abusive. Si tratta di manufatti realizzati in viale Kennedy, via Saporito e via Cappellone, con sentenze passate in giudicato, ma che non sono state abbattute dai proprietari.

Per questo motivo il Comune di Aversa ha provveduto ad affidare un incarico all’architetto Rosario Pagano per la trascrizione nei registri immobiliari dopo apposito avviso pubblico. Al tecnico sarà corrisposta una cifra di 18100 euro.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tre immobili da demolire, Procura in pressing sul Comune

CasertaNews è in caricamento