Regionali 2020. Iannucci: "Quartieri motore della coesione sociale"

Il consigliere comunale casertano è in corsa per Palazzo Santa Lucia

"Ogni quartiere è bene comune ed è emblema della cittadinanza e del vivere quotidiano: il lavorare insieme, individuale e collettivo, è il motore della coesione sociale, per fare comunità": lo dichiara Gianluca Iannucci, consigliere comunale di Caserta e candidato al Consiglio regionale della Campania per il Psi.

"I quartieri delle nostre città - prosegue Iannucci - custodiscono una sfida quotidiana che va accettata con consapevolezza e determinazione. In ogni ambito cittadino si deve partire dal tessuto di relazioni già in essere, che va rafforzato e consolidato. Possono e devono contribuirvi i singoli cittadini di ogni età; i titolari delle attività commerciali di vicinato, luogo quotidiano di incontro, da preservare e far crescere; le realtà associative impegnate nelle più diverse iniziative".

"L'obiettivo - dice ancora Iannucci - deve essere una rete fondata su esperienze e buone pratiche, capace di alimentare la collaborazione e la coesione sociale. Ogni quartiere diventa realmente bene comune se aiuta a superare le difficoltà quotidiane, se sviluppa la logica della cura verso il territorio abitato da tutti, verso le diverse generazioni che vi vivono, verso la memoria con la quale colloquiare e dalla quale trarre opportunità per il futuro".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"In ogni quartiere delle nostre città - afferma Iannucci - dobbiamo fare comunità imparando tutti ad esserlo, nello scorrere della quotidianità".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Lieve aumento dei contagi nel casertano: ecco i comuni più colpiti della seconda ondata

  • Titolare positivo al Covid-19, chiuso lo Sweet Cafè

  • Scuole, il 24 e 25 settembre sarà sciopero: si teme nuovo rinvio dell'apertura

  • Una settimana tra pioggia ed afa: ecco le previsioni nel casertano

  • Record di nuovi contagi nel casertano: mai così tanti in un giorno

  • Coronavirus, 26 nuovi casi certificati in 16 comuni casertani

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CasertaNews è in caricamento