Stop ai matrimoni, 12mila attività ferme. Grimaldi: "Cassa integrazione e taglio delle tasse"

La proposta del consigliere regionale di Forza Italia Massimo Grimaldi

Il consigliere regionale Massimo Grimaldi

"L’industria dei matrimoni, quella delle cerimonie è in ginocchio. Governo e Regione hanno fatto poco o nulla. Sono saltati tutti gli appuntamenti del 2020 e le difficoltà sono già evidenti". A denunciarlo il consigliere regionale e vicecoordinatore regionale di Forza Italia Massimo Grimaldi.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"La sola Campania, secondo i dati trasmessi, conta circa 12mila attività coinvolte con un fatturato annuo di oltre 1,5 miliardi – ha sottolineato Grimaldi - Sono in crisi i proprietari ed i gestori di ville. Con tutto l’indotto, dal catering ai fotografi, dagli atelier all’oggettistica fino ad arrivare ai fiorai. Il Presidente della Giunta non li può ignorare e deve convocarli per immaginare e costruire soluzioni immediate. Serve interviene per stoppare le tasse a questo comparto, Irap ed IRPEF, va allargata la cassa integrazione in deroga e bisogna immettere liquidità nel sistema. La strada dei finanziamenti a fondo perduto va resa possibile".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • SPECIALE REGIONALI E' ufficiale: Grimaldi eletto. Nel nuovo consiglio regionale ben 5 uscenti

  • SPECIALE MARCIANISE Abbate sfiora i 9mila voti, Velardi a contatto. Alessandro Tartaglione all11%

  • SPECIALE MARCIANISE Moretta super con 1164 preferenze: cinque donne tra i candidati più votati

  • Maresciallo dei carabinieri investito e ucciso mentre fa jogging: arrestato 21enne

  • SPECIALE SANTA MARIA A VICO Tutti i voti e i nuovi consiglieri comunali

  • I contagi aumentano ancora. Caserta supera Aversa: è la città con più positivi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CasertaNews è in caricamento