menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Piscina, gara deserta. Ora si tratta direttamente coi privati

Moretta: "Sono 3 anni che siete in carica e la struttura è ancora chiusa"

Un canone annuo da 10mila euro per 15 anni non è bastato ad attirare i privati nel presentare offerte per la gestione della piscina comunale di Marcianise. E’ quanto ha ammesso, nel corso del consiglio comunale di stasera, l’assessore Tommaso Rossano nel rispondere all’interrogazione presentata dal consigliere comunale Pino Moretta, neo vice segretario provinciale del Pd.

“Purtroppo - ha ammesso il delegato della giunta Velardi - nonostante una concessione di 15 anni il bando è andato deserto. Per questo motivo, ora gli uffici stanno valutando le proposte di alcuni privati che sono arrivate in Comune”.

Moretta ha replicato chiedendo che “nel caso in cui queste trattative non vadano in porto, il Comune deve riuscire a gestire in proprio la struttura per metterla a disposizione dei cittadini. Del resto sono 3 anni quasi che è in carica questa amministrazione comunale e non c’è stata ancora l’apertura”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

'AstraDay', 24 ore di vaccino per tutti a Caserta: ecco come prenotarsi

Attualità

'AstraDay', il sito dell'Asl va subito in tilt per migliaia di accessi

social

Gomorra 5, riprese nel Casertano: fan in delirio

Attualità

La Brigata dei vaccini festeggia le 100mila dosi in 2 mesi | FOTO

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    ‘Gomorra 4’ sbarca negli Usa, Saviano: “Ce pigliamm pur’ l’Ammeric!”

  • social

    Gomorra 5, riprese nel Casertano: fan in delirio

  • social

    Paura per Awed: sviene all'Isola dei Famosi: "Dimagrito troppo"

Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento