‘Cesa sicura’, affidata la gara per il sistema di videosorveglianza

Il bando da 290mila euro affidato all’Asmel

Sono state avviate le procedure di gara per affidare i lavori del progetto “Cesa Sicura 4.0”. Si tratta della realizzazione dell’impianto di video sorveglianza, per avere, sul territorio, un sistema ingrato di sicurezza. La gara ad evidenza pubblica è stata bandita, ufficialmente, da qualche giorno, mediante la piattaforma dell’Asmel.

Il termine ultimo per presentare le offerte è il prossimo 5 settembre, mentre l’apertura avverrà l’11 settembre. La procedura di gara prevede l’affidamento tramite il sistema dell’offerta economicamente più vantaggiosa.

Il progetto, che prevede l’installazione di nuove telecamere sul territorio, è finanziato dal Ministero dell’Interno, per un importo di circa 290 mila euro. Circa 208 mila euro sono la quota destinata ai lavori. Solo dopo l’approvazione, da parte della Prefettura di Caserta, del progetto esecutivo si è potuti avviare la gara d’appalto.

Potrebbe interessarti

  • Buco nel pavimento del pronto soccorso, donna cade e si fa male

  • Pericolo topi: ecco come scacciarli dalle vostre case

  • Budget finito, ora tutte le analisi e le visite mediche saranno a pagamento

  • Michela, una casertana tra le 1000 donne che stanno cambiando l'Italia

I più letti della settimana

  • Il casertano brucia di calore: temperature a 50 gradi

  • Muore investito dall'auto pirata davanti al ristorante | LE FOTO

  • Muore dopo lo schianto in autostrada al rientro dalle vacanze

  • Le previsioni meteo per Ferragosto nel casertano

  • Schianto in moto, infermiere in prognosi riservata

  • FORZA LUCREZIA Amici e familiari in preghiera per la 24enne

Torna su
CasertaNews è in caricamento