rotate-mobile
Domenica, 5 Dicembre 2021
Attualità Aversa

Il Puc si tinge di giallo dopo la revoca della commissione “post gara”

Dello Vicario chiede una relazione scritta al segretario del Comune

La redazione del nuovo piano urbanistico comunale di Aversa si tinge di giallo ed ora l’ex candidato sindaco cerca di vederci chiaro. Gianpaolo Dello Vicario ha infatti chiesto una relazione scritta alla segretaria del Comune Anna Di Ronza relativamente alla procedura amministrativa che ha portato all’individuazione del gruppo di professionisti che avrebbe dovuto occuparsi del Puc, la cui aggiudicazione è stata però revocata per un probema riscontrato con un membro della commissione di gara.

“A pensar male si fa peccato, ma spesso ci si azzecca” ha commentato laconico il consigliere di opposizione Dello Vicario che nella richiesta inviata al sindaco Enrico De Cristofaro, al segretario del Comune ed al dirigete all’Urbanistica ha chiesto che vengano “chiariti i motivi che hanno portato alla revoca della commissione di gara e quale problema sia stato riscontrato”. Ma non solo: Dello Vicario ha chiesto che venga chiarito anche se il Comune di Aversa rischia una causa per risarcimento danni per la gestione della gara.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Puc si tinge di giallo dopo la revoca della commissione “post gara”

CasertaNews è in caricamento