Martedì, 28 Settembre 2021
Attualità Casal di Principe

Anomalie dopo l'aggiudicazione dei lavori: ditta esclusa e gara annullata

La decisione del dirigente del Comune di Casal di Principe: fermi i lavori alla scuola media

Riscontrate 'anomalie' dopo l'aggiudicazione sub judice, il dirigente del Comune di Casal di Principe, Vincenzo Cenname, ha deciso di annullare le procedure di gara nonché l'aggiudicazione provvisoria dei lavori di ampliamento della scuola media 'Benedetto Croce'. 

Gli interventi, affidati ad una ditta di Casal di Principe per circa 91mila euro, sono stati stoppati perché il dirigente, "congiuntamente alla commissione di gara" ha ritenuto di escludere la ditta perché "le giustificazioni presentate composte da relazione, tabellone riepilogativo, preventivi e alcune analisi prezzi delle voci di appalto, evidenziano una palese contraddizione del costo della manodopera indicata in sede di gara rispetto ai giustificativi forniti".

Ma non è solo questo perché "le analisi prezzo fornite, in nessun caso, riportano i costi dei trasporti e delle
attrezzature necessarie alle lavorazioni" e per concludere "alcuni preventivi forniti si riferiscono a fornitura e posa in opera di materiali, andando in discrasia con la percentuale di subappalto indicata in sede di gara".

Quindi si è deciso di annullare completamente la gara e probabilmente si lavorerà ad una nuova procedura. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Anomalie dopo l'aggiudicazione dei lavori: ditta esclusa e gara annullata

CasertaNews è in caricamento