rotate-mobile
Attualità

EUROPEE Gadola: "Se vengo eletto addio alla disoccupazione”

Il candidato di +Europa lancia il suo programma in vista del voto del 26 maggio

Appoggiato dal Partito Repubblicano Italiano e dal Movimento Politico Orgoglio Campano, oltre che da numerose associazioni sportive, culturali e sociali, il casertano Arnaldo Gadola ha iniziato la campagna elettorale che lo vede in campo per le elezioni europee del prossimo 26 maggio nella circoscrizione Meridionale con  + Europa - Italia in Comune.

"Il nostro Meridione- afferma Arnaldo Gadola -  sta vivendo uno dei più brutti periodi della sua storia, soprattutto legato alla disoccupazione, uno dei principali problemi. Purtroppo molti giovani sono emigrati all'estero per lavorare, lasciando le proprie famiglie a malincuore ma non potendo fare diversamente. Voglio battermi soprattutto per questo fenomeno che mi assilla personalmente. Il mio piano è di sbloccare l'edilizia e rendere edificabili terreni dove si creerebbe un vasto giro di occupazione, non soltanto per i costruttori, ingegneri, architetti e geometri. Infatti ritorneranno a sorridere anche elettricisti, idraulici, manovali, imbianchini, ecc. I notai ritorneranno a fare gli atti come ai bei tempi, ci sarà più  lavoro anche per i commercialisti. Grazie a queste risorse il commercio ritornerà a risplendere con bar e ristoranti affollati. Darò una forte mano alle imprese con aperture di nuove aziende e quindi si apriranno altri spiragli posti di lavori per i giovani e anche per i meno giovani. Il 26 Maggio aspetto una risposta degli elettori e una con mia elezione si aprirerebbero spiragli per ridare serenità alle Famiglie del nostro Meridione”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

EUROPEE Gadola: "Se vengo eletto addio alla disoccupazione”

CasertaNews è in caricamento