menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
La ministra Lucia Azzolina sarà all'Istituto Comprensivo di San Marcellino

La ministra Lucia Azzolina sarà all'Istituto Comprensivo di San Marcellino

Furto a scuola, rubate lavagne e proiettori: arrivano 10mila euro dal Ministero

Primo importante risultato del consigliere regionale Aversano, felice la dirigente: "I soldi sono già sul conto corrente"

La dirigente dell'Istituto 'Comprensivo' di San Marcellino ha ripetuto la parola efficienza almeno 10 volte in una sola chiacchierata. Dalla delusione alla gioia, il tutto in poche ore. Cos'è accaduto? "Ho capito cosa voglia dire collaborare tra istituzioni per risolvere immediatamente un problema", ha detto la dottoressa Maria Amalia Zumbolo, che nel riaprire la scuola è stata costretta a fare i conti "non solamente con le difficoltà e la precarietà" ma anche con un furto messo a segno da malviventi senza cuore che "hanno portato via 2 fotoriproduttori, 3 lavagne lim interattive e 3 videoproiettori" che "avevamo pensato di utilizzare - dice la Zumbolo - in caso di nuove chiusure e di lezioni a distanza con i nostri ragazzi".

120369850_147640313680249_2066532500017685344_n-3

La delusione è stata "veramente tanta" ma "ho trovato persone che mi hanno fatto capire cosa voglia dire la parola efficienza". La preside Maria Amalia Zumbolo infatti ha ricevuto la solidarietà da parte di tante istituzioni, tra le quali il colonnello dei carabinieri di Aversa, ma "devo ringraziare di vero cuore soprattutto il neo consigliere regionale Salvatore Aversano che insieme all'assessore comunale di San Marcellino, Eugenio Maisto, si sono immediatamente attivati per farci avere dei fondi per l'acquisto delle attrezzature informatiche per la scuola". Sono bastati veramente pochi minuti, qualche telefonata e il gioco è stato fatto. "Ho incontrato Aversano stamattina (28 settembre) alle ore 8.30, il tempo di una telefonata al Ministero dell'Istruzione ed il consigliere regionale mi ha direttamente messo in contatto con Giovanna Boda, Capo Dipartimento per le risorse umane, finanziarie e strumentali presso il Ministero dell'Istruzione, che mi ha chiamato mettendo a disposizione della nostra comunità e della nostra scuola un contributo di ben 10mila euro. Io già non ci potevo credere, poi mi hanno richiamato per chiedermi di verificare che la somma fosse già arrivata sul nostro conto corrente, è lì veramente ho capito quanta straordinarietà ci fosse in quello che stava accadendo. Ma non è finita qui: mi hanno anche riferito che nelle prossime settimane la ministra Lucia Azzolina sarà sul nostro territorio per toccare con mano la nostra realtà. E' stato un giorno indimenticabile".

E pensare che Aversano è stato eletto pochissimi giorni fa e già è riuscito ad ottenere risultati importanti sul territorio. Il deputato di San Marcellino ha già dimostrato cosa voglia di dire essere efficienti, con rapporti diretti sia col Ministero che con la politica locale: "Un grazie immenso ad Aversano e Maisto - ha concluso Zumbolo - che hanno lavorato affinché si risolvesse il problema in tempi rapidissimi. Cosa farò con 10mila euro? Comperò le attrezzature migliori per i nostri studenti, dando anche uno 'schiaffo morale' a chi continua a devastare, con questi furti, la nostra terra. La cultura e l'istruzione vincono sempre".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Quaterna da sballo ad Aversa: vinti 120mila euro

Attualità

Il Tar annulla l'ordinanza di De Luca sulla chiusura delle scuole

Attualità

Maestra positiva al Covid: chiusa la scuola

Ultime di Oggi
  • Attualità

    L’allarme di De Luca sui vaccini: “Forniture dimezzate”

  • Cronaca

    Casalesi in Toscana, preso anche l'ultimo indagato: era in un 'B&b'

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento