rotate-mobile
Mercoledì, 8 Dicembre 2021
Attualità

Uffici senza riscaldamenti, matrimoni al freddo alla Caserma Sacchi

Lamentele anche dei cittadini in fila all’ufficio Anagrafe per le carte di identità

“Ma lo sapete che fa meno freddo fuori che dentro?”. E’ una delle tante battute che quasi quotidianamente si odono nei corridoi degli uffici comunali distaccati della Caserma Sacchi, dove, nonostante l’arrivo del freddo, i riscaldamenti ancora non funzionano. Stamattina erano tanti i cittadini in fila all’Ufficio Anagrafe a lamentarsi per il freddo che erano costretti a subire nell’attesa di sbrigare le pratiche per la nuova carta di identità elettronica e meglio non va per chi ha intenzione di sposarsi nella sala al primo piano: sposi ed invitati sono costantemente costretti a tenere addosso i cappotti per combattere il gelo. E come se non bastasse, poi, stamattina (ma pare lo sia da giorni…) era guasto anche l’ascensore. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Uffici senza riscaldamenti, matrimoni al freddo alla Caserma Sacchi

CasertaNews è in caricamento