Attualità Aversa

Fratelli d'Italia ripulisce il Monumento ai Caduti per i 160 anni dell’Unità Nazionale

L'iniziativa dei militanti aversani "per dare giusto riconoscimento ai luoghi simbolo del nostro patrimonio naturale e tradizionale, dell’identità nazionale e dei valori patriottici"

Il 17 marzo in occasione del 160esimo anniversario dell’Unità d’Italia, il circolo di Fratelli d’Italia di Aversa celebra tale importante ricorrenza, nell’anno in cui cade il centenario della tumulazione del Milite Ignoto all’Altare della Patria e dell’istituzione dei Viali e i Parchi della Rimembranza in onore dei caduti della Prima Guerra Mondiale, dedicando la propria attenzione al monumento ai Caduti di piazza Municipio.

I militanti di Fratelli d’Italia intendono dare lustro a tali celebrazioni con un’iniziativa che hanno chiamato “Le radici della memoria”, al fine di riportare l’attenzione e dare giusto riconoscimento ai luoghi simbolo del nostro patrimonio naturale e tradizionale, dell’identità nazionale e dei valori patriottici. In questo ambito nel pomeriggio del 17 marzo iscritti e simpatizzanti hanno reso omaggio al monumento dedicato ai Caduti di tutte le guerre, ripulendolo, assieme ad un gruppo di giovani volontari, e denunciandone lo stato di abbandono, ricollocando anche la bandiera sul pennone.

La breve iniziativa, svolta nel pieno rispetto del distanziamento anti Covid, ha visto una sentita partecipazione, affinchè anche ad Aversa non passi sotto silenzio e non venga dimenticato l’anniversario dell’inizio della storia unitaria nazionale.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fratelli d'Italia ripulisce il Monumento ai Caduti per i 160 anni dell’Unità Nazionale

CasertaNews è in caricamento