Venerdì, 12 Luglio 2024
Attualità

Forza Italia Giovani, 40 casertani alla festa nazionale a Gaeta

Le dichiarazioni dei presenti e il ricordo di Silvio Berlusconi

Nella caratteristica città di Gaeta, si è svolta la festa nazionale di Forza Italia Giovani, un evento di grande risonanza che ha attirato l'attenzione di oltre 1000 giovani provenienti da diverse parti d'Italia. Questa celebrazione ha offerto un'occasione unica per approfondire la formazione politica e per condividere idee e prospettive per il futuro del paese.

Il primo giorno dell'evento è stato dedicato alla presentazione della scuola di formazione politica "Io Studio Politica". Questo portale ambizioso è stato creato con l'intento di plasmare la prossima generazione di leader politici, offrendo a chiunque sia interessato l'opportunità di avvicinarsi al mondo della politica.

I percorsi formativi proposti mirano a promuovere la comprensione delle dinamiche socio-politiche ed economiche e sono aperti a tutti coloro che desiderano contribuire al bene comune, sia assumendo responsabilità politiche dirette che indirette. Questi percorsi si sviluppano attraverso incontri online e in presenza, tenuti da esperti politici e professionisti qualificati.

L'evento è stato dedicato a tematiche cruciali, come le strategie per vincere le elezioni, la visione del futuro del pianeta, le sfide tra l'università e il mondo del lavoro, e la lotta alla criminalità organizzata con un focus sulla riforma della giustizia. Questi argomenti riflettono la complessità delle sfide politiche contemporanee e l'importanza di preparare i giovani leader per affrontarle con competenza 

L'evento ha anche offerto momenti di svago e socializzazione, permettendo ai partecipanti di creare connessioni e rafforzare la loro rete di conoscenze. Questo tipo di interazione è fondamentale per la crescita dei giovani politici, che possono beneficiare dall'esperienza e dai consigli dei più esperti.

In conclusione, la festa nazionale di Forza Italia Giovane a Gaeta è stata un successo straordinario, evidenziando che la passione per la politica e la volontà di contribuire al futuro del paese sono ben vive tra i giovani italiani.

Dal coordinamento giovani di Caserta presenti in 40. Il Dirigente provinciale giovani Domenico Borrata ha detto che "la festa nazionale di Forza Italia Giovani Azzurra Libertà tenutasi a Gaeta è stata una straordinaria esperienza di confronto. Durante le tre giornate di incontri si è dibattuto delle strategie politiche da attuare, delle preoccupazioni che riguardano la nostra attuale società  e infine della formazione e della occupazione giovanile. Il raffronto con senatori, ministri, deputati e forza Italia giovani ha generato non pochi spunti di riflessioni, dimostrando come sia fondamentale, oltreché necessario, sostenere e credere nei principali agenti di cambiamento: i giovani. Il futuro è nelle nostre mani, noi possiamo fare la differenza".

Il Coordinatore provinciale giovani Mario Paduano ha invece riferito di "aver visto così tanti giovani che hanno scelto di trascorrere un weekend all'insegna della politica e del confronto indica che esiste una parte di Italia che è intenzionata a dire la sua e di partecipare alla vita sociale e politica del paese. In particolare, Forza Italia dimostra ancora di essere viva ed attrattiva, pronta ad affrontare le prossime sfide elettorali".

La vice coordinatrice provinciale Martina Natale: "A conclusione della tre giorni di Gaeta , non posso che trasmettere quelle che sono le mie riflessioni ma sopratutto i miei calorosi complimenti agli oltre mille ragazzi che sono stati presenti e partecipativi. Il gruppo di Caserta che da vice coordinatrice mi onoro di guidare affiancando il coordinatore Mario Paduano con l’egregio aiuto e supporto del gruppo dirigente tutto, si è dimostrato attento e numeroso, a riprova del fatto che stiamo lavorando e lo stiamo facendo bene. Il dibattito e il confronto avuto con i giovani di tutta Italia ha rinvigorito la nostra volontà nel costruire una classe dirigente pronta ad affrontare e a dare il loro contributo nei prossimi, ormai vicini, appuntamenti elettorali. La partecipazione del segretario nazionale Antonio Tajani assieme agli altri ministri e deputati è stata la prova del fatto che non siamo e non saremo mai soli in questa nostra lunga , continuativa e coerente battaglia di libertà e valori cardine che abbiamo il dovere di difendere e mai barattare. Ci stiamo già preparando per la prossima assemblea che si terrà a Paestum in ricordo di Silvio Berlusconi. Siamo pronti a marciare. Un inno alla vita senza tempo il nostro che ci auguriamo possa risuonare vincente nel cuore di tutti gli italiani".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Forza Italia Giovani, 40 casertani alla festa nazionale a Gaeta
CasertaNews è in caricamento