rotate-mobile
Domenica, 29 Gennaio 2023
Attualità

Convocazione non valida, i forum giovanili abbandono la seduta

Protesta dei ragazzi che hanno deciso di disertare la riunione in Provincia

Questa mattina, 4 novembre 2022, si è tenuta la prima assemblea del coordinamento provinciale presieduta dalla Delegata provinciale Olga Diana. I forum comunali di Alife, Castel Morrone, Piedimonte Matese, Recale, Roccamonfina, San Cipriano D'Aversa e Villa Literno facenti parti del Comitato Promotore per il Coordinamento Provinciale dei Forum dei Giovani, hanno partecipato all'assemblea, intervenendo hanno ripercorso le tappe cruciali di questa annosa vicenda che da due anni nega un Coordinamento Provinciale a carattere totalmente elettivo in Provincia di Caserta.

Il primo rilievo attiene all’illegittimità del nascente Forum Provinciale perché in contrasto con la legge regionale numero 26 del 2016, così come richiamata anche dal Decreto Dirigenziale 82 del 2018, che prevede l'elettività al 100% dei Forum Sub Regionali. "Questo coordinamento a quanto pare è totalmente in contrasto con questo principio normativo", hanno riferito. "Come si può immaginare un Coordinamento Provinciale che non considera fondamentale la rappresentatività dei Forum Comunali e dei territori che loro stessi rappresentano?", la denuncia dei forum.

Diversi sono stati i quesiti posti e i temi evidenziati che purtroppo, ancora oggi a distanza di quasi due anni, non trovano risposta e riscontro. “I giovani di questa provincia non meritano una totale mancanza di trasparenza e democrazia, calpestate dal finto perbenismo e dall'ipocrisia di chi dovrebbe rappresentare le Istituzioni e far rispettare le regole".

Infine è stato eccepito che l'assemblea così come stata convocata, non rispettava l'attuale regolamento approvato lo scorso Giugno 2022 dal Consiglio Provinciale, in quanto la convocazione è giunta il 31 ottobre per il 4 novembre, a fronte della previsione di "almeno 15 giorni". Pertanto, i forum comunali su menzionati, ad eccezione di Roccamonfina (non presente oggi) in virtù di questo vizio formale hanno chiesto di invalidare l'assemblea e come atto di protesta politica hanno deciso di abbandonare la seduta.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Convocazione non valida, i forum giovanili abbandono la seduta

CasertaNews è in caricamento