Venerdì, 19 Luglio 2024
Attualità Castel Volturno

Il Jova Beach Party finanzia la riqualificazione dell'Oasi dei Variconi

Il progetto finalizzato alla tutela naturale della riserva sovvenzionato grazie ai fondi raccolti nei concerti

I proventi del Jova Beach Party impiegati per la riqualifica dell’Oasi dei Variconi. E’ l’importante obiettivo messo in atto dal Wwf, in collaborazione con Intesa Sanpaolo e gli organizzatori dell’evento musicale di Jovanotti.

Un progetto che verrà presentato nell’ambito di un incontro che si terrà presso il Centro di Aggregazione del Villaggio Agricolo a Castel Volturno il 5 giugno. Nel plesso di via Niccolò Macchiavelli alle 11 ci sarà la presentazione dell’intervento di riqualifica e tutela, pensato per migliorare la fruizione e supportare le attività didattiche e scientifiche dell’Oasi dei Variconi.

Nel corso dell’iniziativa sono previsti gli interventi di Roberta Gaeta, consigliera regionale, del sindaco di Castel Volturno Luigi Petrella, di Giovanni Sabatino, direttore dell’Ente Riserve Volturno Licola Falciano, di Danila Mastronardi (ASOIM) e di Gaetano Benedetto (Centro Studi WWF Italia).

Parteciperanno inoltre rappresentanti dei carabinieri forestali e Anci oltreché numerose associazioni ambientaliste. La giornata sarà occasione per presentare il progetto finalizzato alla promozione del valore naturale dell’Oasi dei Variconi.

Le attività saranno coordinate dal WWF Italia, che parlerà dell’importanza delle iniziative di cittadinanza attiva per la cura e valorizzazione del proprio territorio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Jova Beach Party finanzia la riqualificazione dell'Oasi dei Variconi
CasertaNews è in caricamento