Luminarie per Natale, il Comune si muove: stanziati quasi 50mila euro

Trentamila euro saranno liqudiati dalla Camera di Commercio. Fissata la dead-line dell'Immacolata

Stanziati quasi 50mila euro per le luminarie

Dopo le polemiche per i ritardi dello scorso anno, il Comune di Aversa si muove per le luminarie di Natale. La giunta presieduta dal sindaco Alfonso Golia, su proposta dagli assessori Melillo e Benedetto Zoccola, ha approvato lo stanziamento di 48.800 euro (Iva compresa) per le luminarie che dovranno essere allesite dall'8 dicembre al 6 gennaio 2020.

In totale il Comune di Aversa ha stanziato circa 70mila euro per gli eventi natalizi, di cui circa 30mila saranno liquidati dalla Camera di Commercio di Caserta.

Gli assessori hanno, quindi, dato mandato al dirigente dei Lavori pubblici Raffaele Serpico per l'affidamento del servizio di noleggio ed installazione delle luminarie in via Roma, via Belvedere, via Cavour, via Garibaldi, via Diaz, piazza Vittorio Emanuele, via del Seggio, piazza Mazzini, piazza Marconi, rotonda antistante l'ospedale di Aversa, piazza Giovanni XXIII, via Saporito e la zona di ingresso del Parco Pozzi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Vince il concorso ma rinuncia al lavoro in Comune a tempo indeterminato

  • Klaus Davi fa ballare la techno al figlio di Sandokan per pubblicizzare il nuovo libro | VIDEO

  • Nel casertano un salvadanaio da 2,4 milioni di euro depositati alle Poste

  • Vincita da 10mila euro: festa in ricevitoria

  • Muore a 49 anni col virus. La rabbia del sindaco: "Smettiamola di sottovalutare la situazione"

  • Ex carabiniere si lancia con l'auto contro la caserma: fermato

Torna su
CasertaNews è in caricamento