Attualità

Terremoto Pd, Fiorenzano si sospende dalla segreteria

Il gesto dopo le minacce subite dal vice segretario provinciale Villano

Pasquale Fiorenzano, segretario provinciale dei Giovani democratici

È un vero e proprio terremoto quello che sta colpendo in queste ore il Partito Democratico di Caserta, dopo l’annuncio delle dimissioni del vice segretario provinciale Marco Villano a seguito di minacce arrivate all’esponente Dem aversano da parte di un iscritto. Un gesto forte cui fa seguito quello di Pasquale Fiorenzano, segretario provinciale dei Giovani democratici, che ha comunicato la sua sospensione dalla segreteria Dem “fin tanto non sarà fatta chiarezza sull’accaduto e non si faccia quadrato attorno ad un vero percorso di unione e rinnovamento”.

LA DENUNCIA DI VILLANO

Un duro atto di accusa quello di Fiorenzano, che ha ribadito come “il Partito Democratico in provincia di Caserta o si libera da alcuni usi e costumi, oppure non riuscirà mai ad essere un riferimento per i cittadini di questa terra. Avevo deciso la strada del silenzio – continua Fiorenzano - lo avevo fatto per proteggere i giovani che si impegnano quotidianamente e lo avevo fatto nella speranza che si aprisse davvero una nuova stagione politica. Pertanto nonostante da segretario provinciale dei Giovani Democratici non fossi stato neanche informato dal precedente commissario, né da chiunque altro della scelta del nuovo segretario provinciale, avevo deciso di evitare ogni forma di polemica pubblica. Credo però che un nuovo percorso non possa iniziare con gli stessi modi e metodi dei precedenti. Se il PD vorrà continuare ad essere lo strumento di visibilità per pochi e per i soliti personalmente riterrò chiuso il mio percorso”.

Un gesto forte che ha visto la reazione di tanti ‘big’ del partito e soprattutto quella del segretario provinciale Emiddio Cimmino, che ha respinto le dimissioni di Villano

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Terremoto Pd, Fiorenzano si sospende dalla segreteria

CasertaNews è in caricamento