Venerdì, 24 Settembre 2021
Attualità Maddaloni

Cittadella dello sport, Comune bocciato: niente finanziamenti. Campolattano punzecchia De Filippo

Il consigliere di Italia Viva: "Dico da tempo che servono rinforzi negli uffici ma non si prendono provvedimenti"

“Le risultanze del bando su Sport e Periferie che ha distribuito fondi a moltissimi comuni della provincia di Caserta, dimostrano, purtroppo, come la mia richiesta di riattivare un ufficio per il reperimento dei finanziamenti europei, nazionali e regionali non sia più rinviabile”. Lo afferma in una nota il consigliere comunale di Italia Viva Angelo Campolattano che punzecchia il sindaco Andrea De Filippo.

“Il progetto presentato dal Comune di Maddaloni per la cittadella dello sport in via De Curtis nel dicembre 2020 è stato bocciato. Pensare che comuni molto più piccoli del nostro come Cervino, San Marco Evangelista, Cancello Arnone, abbiano ricevuto finanziamenti che oscillano tra i 600mila e i 700mila euro per la riqualificazione delle periferie attraverso gli impianti sportivi lascia l’amaro in bocca a chi come me da due anni chiede di supportare l’azione del personale comunale con figure esterne. Appare evidente che i nostri uffici, per la carenza del personale, non riescano a gestire in maniera soddisfacente il discorso della progettazione per i finanziamenti e che quindi vadano aiutati. Ne è la prova provata anche il fatto che il nostro è stato uno dei pochi comuni a non aver partecipato al bando per l’edilizia scolastica, rinunciando, di fatto, alla possibilità di avere risorse per la nostra città. Le difficoltà di bilancio che abbiamo come ente, impongono al nostro Comune, forse più di quanto devono fare altri, di attivarsi per incamerare risorse supplementari a quelle del bilancio ordinario. Mi auguro che questa sia l’ultima volta che ci troviamo in una situazione così incresciosa”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cittadella dello sport, Comune bocciato: niente finanziamenti. Campolattano punzecchia De Filippo

CasertaNews è in caricamento