rotate-mobile
Mercoledì, 7 Dicembre 2022
Attualità Succivo

Il Comune incassa 68mila euro per il terzo padiglione della scuola

I fondi saranno utilizzati per l’acquisto di arredo scolastico. Lavori in dirittura d’arrivo

L’amministrazione comunale, guidata dal sindaco Salvatore Papa, stanzia sessantottomila euro per l’allestimento del terzo padiglione dell’istituto comprensivo ‘De Amicis’ di Succivo, i cui lavori di ristrutturazione sono in dirittura di arrivo.

I fondi, stando a quanto scrive il responsabile dell’ufficio tecnico comunale architetto Giuseppe De Rosa, serviranno per l’acquisto di arredo scolastico. Un provvedimento che rafforza quanto detto dal primo cittadino nell’ultima seduta del Consiglio Comunale: “Il terzo padiglione della scuola “De Amicis” di Succivo - dichiarò Papa -, sarà completato per i primi di settembre, in tempo utile per l’avvio del nuovo anno scolastico”. Insomma, un’altra opera importante si avvia alla conclusione. Ricordiamo che i lavori di abbattimento e ricostruzione del terzo padiglione sono stati finanziati nel 2015, con un milione 495 mila euro e appaltati nel gennaio 2020 con inizio lavori nel luglio 2020. Essi dovevano termine dopo quattro mesi e mezzo, invece sono trascorsi più di due anni.

Papa, appena eletto sindaco, promise di completarli entro ottobre 2021, “a costo di mettermi tutti i giorni il casco da lavoro per presidiare il cantiere” disse, ma una serie di problematiche ne hanno rallentato la realizzazione rischiando di far trovare il paese con un’altra opera incompiuta.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Comune incassa 68mila euro per il terzo padiglione della scuola

CasertaNews è in caricamento