Martedì, 19 Ottobre 2021
Attualità Santa Maria a Vico

Finanziamento di 2 milioni per le borgate. Appaltati i lavori nel 'Borgo degli innamorati'

I soldi arrivano dal Ministero dell'Interno

Altri 2 milioni e mezzo di euro per la riqualificazione e la messa in sicurezza delle borgate Maielli, Papi e Priori a Santa Maria a Vico.

Il finanziamento, che va ad aggiungersi a quello già ottenuto lo scorso anno, è stato disposto dal Ministero degli Interni e non andrà ad incidere in alcun modo sul bilancio comunale.

Ad annunciare il nuovo, importante, obiettivo raggiunto è stato il sindaco di Santa Maria a Vico, Andrea Pirozzi: “E’ la dimostrazione che quando si lavora nell’interesse e per il bene della comunità alla fine i risultati arrivano. Le borgate, con la loro storia, rappresentano sicuramente il cuore della nostra città e, pertanto, è nostro dovere intervenire per migliorarne la fruibilità e la sicurezza. Con questo nuovo finanziamento – ha poi concluso – avvieremo opere infrastrutturali importanti finalizzate anche alla riduzione del rischio idrogeologico. Un progetto che, naturalmente, vedrà coinvolta l’intera cittadinanza perché, ne siamo convinti, solo attraverso un percorso partecipato potremo guardare insieme al futuro con serenità”.

Intanto l’amministrazione comunale ha già provveduto ad appaltare i lavori per un’altra opera strategica: il parcheggio alla borgata Maielli (Borgo degli Innamorati). I lavori, per il cui avvio si attende il decreto ufficiale della Cassa Depositi e Prestiti, ammontano ad oltre 300mila euro.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Finanziamento di 2 milioni per le borgate. Appaltati i lavori nel 'Borgo degli innamorati'

CasertaNews è in caricamento