Il figlio del sindacalista ucciso dai Casalesi è Cavaliere della Repubblica

L'onorificenza conferita dal prefetto Ruberto a Gennaro Del Prete

Il prefetto Ruberto consegna a Del Prete l'onorificenza

Gennaro Del Prete è Cavaliere della Repubblica Italiana. Il Prefetto di Caserta Raffaele Ruberto, presso la Sala Convegni della Prefettura, ha consegnato l'onorificenza dell'Ordine al Merito Della Repubblica Italiana al figlio di Federico Del Prete, il sindacalista ucciso dai sicari della camorra il 18 febbraio del 2002 per non aver chinato il capo dinanzi al racket ed all'abusivismo nei mercati della provincia di Caserta e nel napoletano.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Gennaro Del Prete, quarantenne residente a Trentola Ducenta e funzionario di servizio sociale presso l'Ufficio Esecuzione Penale esterne di Caserta, è stato premiato per il suo impegno civile e sociale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Zona rossa, nuova ordinanza del sindaco: "Vietato circolare in auto ed a piedi nella zona urbana"

  • Vinto un milione di euro nel casertano

  • Il contagio dilaga nel casertano: 4 morti e 576 nuovi casi. Positivo un tampone su 3

  • Coprifuoco in Campania, De Luca firma l'ordinanza. Tutti a casa dopo le 23 per 20 giorni

  • Caserta piange altre 4 vittime ricoverate col coronavirus. Balzo dei contagi: altri 430 positivi

  • Avvocato multato per aver violato la "zona rossa"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CasertaNews è in caricamento