Una fiaccolata per ricordare Ferdinando, ucciso sotto casa

Domenica 6 ottobre la manifestazione per commemorare il 29enne vittima di un agguato

Ferdinando Longobardi, il 29enne ucciso sotto casa

Mondragone non dimentica Ferdinando Longobardi, il 29enne ucciso sotto casa lo scorso 4 settembre nel rione San Nicola, un caso che ha sconvolto la comunità. Per quel brutale omicidio, col ragazzo attinto da due colpi di pistola, è finito in manette Luigi Ottavio Manzilli, braccato dai carabinieri nella notte tra l’11 e il 12 settembre in un albergo del napoletano.

A distanza di poco più di un mese dalla tragedia, domenica 6 ottobre sarà organizzata una fiaccolata in memoria di Ferdinando, che si terrà dalle 20 in città.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il corteo partirà dalla chiesa di San Michele Arcangelo, lì dove si era svolto il funerale del 29enne, per poi proseguire tra via duca degli Abruzzi, corso Umberto I, via Vittorio Emanuele II e via rocca dei Dragoni.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scuole chiuse in Campania fino al 30 ottobre per il coronavirus

  • Blitz all'alba: 38 arresti. Fiumi di coca, marijuana ed hashish 'coperto' da vedette TUTTI I NOMI

  • Il coprifuoco di De Luca: stop agli spostamenti fra le province, attività chiuse dalle 23

  • Nuovo record di contagi in un giorno: 321 nuovi casi e 2 morti

  • Il Covid colpisce ancora: 187 nuovi positivi nel casertano

  • Doppiato il record di contagi: 284 casi e 2 decessi nel casertano

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CasertaNews è in caricamento