Il coronavirus ferma la festa patronale di San Marcellino. Stop anche alla processione

Il comitato festeggiamenti: "Incertezza sul futuro, non possiamo programmare le iniziative"

Il coronavirus non risparmia nemmeno le feste patronali. Anche a San Marcellino il comitato festeggiamenti è stato costretto a rinviare a data da destinarsi ogni attività legata alla festa patronale, compresa la processione. Servirà garantire, anche nei prossimi mesi, il distanziamento sociale tra le persone, cosa impossibile in caso di festeggiamenti. E quindi, nonostante il tanto lavoro fino ad oggi, tutto rinviato. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"La situazione attuale purtroppo non ci permette di procedere alla programmazione dandoci incertezza di un futuro prossimo, per cui riteniamo irresponsabile da parte nostra andate avanti noncuranti della realtà - fanno sapere dal comitato festeggiamenti -. Una realtà che vede migliaia di aziende che vivono grazie alle feste Patronali ad oggi in ginocchio, e come riteniamo irrispettoso chiedere ulteriori sforzi economici alle aziende, attività e cittadini del nostro territorio che ci hanno sempre sostenuti e invogliati a fare meglio e ad oggi versano in uno stato di fermo e crisi, riteniamo altrettanto irrispettoso non considerare le suddette aziende, quindi in accordo con ognuno di loro è stato deciso che saranno i primi ad essere riconfermati appena possibile riprogrammare i festeggiamenti. L’impegno nostro, sempre nel rispetto delle regole che ci verranno imposte e appena ne avremo la possibilità, è quello di organizzare la processione del Santo Patrono. Vivremo comunque i festeggiamenti Religiosi, che insieme al nostro parroco organizzeremo e renderemo pubblici, riunendoci tutti in preghiera affidandoci al nostro Amato Patrono, consapevoli che con la sua intercessione usciremo da questo momento più forti di prima, ritornando a programmare una Festa bella e ricca di eventi”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • SPECIALE REGIONALI E' ufficiale: Grimaldi eletto. Nel nuovo consiglio regionale ben 5 uscenti

  • SPECIALE MARCIANISE Abbate sfiora i 9mila voti, Velardi a contatto. Alessandro Tartaglione all11%

  • I contagi aumentano ancora. Caserta supera Aversa: è la città con più positivi

  • Terremoto a 24 ore dalle elezioni. Candidato sindaco indagato per voto di scambio: "Accuse da mitomani"

  • SPECIALE SANTA MARIA A VICO Tutti i voti e i nuovi consiglieri comunali

  • SPECIALE ELEZIONI Graziano trascina il Pd ad Aversa. De Cristofaro supera i 1900 voti

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CasertaNews è in caricamento