menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
La Festa della Mozzarella ha attirato a Cancello ed Arnone migliaia di persone

La Festa della Mozzarella ha attirato a Cancello ed Arnone migliaia di persone

Cala il sipario sulla Festa della Mozzarella: in migliaia per lo show cooking della Marziale ed i comici di Made in Sud

Va in archivio la 42esima edizione dell'evento nel paese dove ci sono più bufale che cittadini. Il sindaco: "Nulla contro le altre, ma qui c'è la mozzarella più buona"

E' calato il sipario sulla festa della mozzarella di Cancello ed Arnone.Giunta alla sua 42esima edizione la manifestazione patrocinata dal Comune di Cancello ed Arnone e dal Consorzio di Tutela della Mozzarella di Bufala Campana Dop, ha visto le strade popolarsi di migliaia di volti che si facevano largo tra i numerosi stand enogastronomici dislocati per ben 2 km. E tra assaggi di prodotti tipici e buon di vino, la città cancellese si é animata tra artisti di strada, comici provenienti dalla trasmissione televisiva 'Made in Sud' , musicisti e chef stellati come Rosanna Marziale

Entusiasta il sindaco di Cancello ed Arnone Raffaele Ambrosca che spiega: "Cancello ed Arnone ha 14 caseifici, 33 mila bufale, 156 aziende bufaline quindi ha tutto quello che serve per fare un ottimo prodotto. Non mi permetto la mozzarella di nessuna altra zona, sono ottime certo, ma la nostra é migliore. Tutto qua. Semplice". Un primato a parere di Ambrosca spiegato in termini quantistici ovvero "su una popolazione di 5mila abitanti circa ci sono 33mila bufale. Un rapporto tra cittadino e bufale pari a 1 a 7". Riguardo l'evento afferma il primo cittadino: "Siamo alla 42esima edizione della festa della mozzarella. E' andato tutto bene e siamo convinti che la nostra amministrazione voglia invertire la rotta per creare un momento diverso al di là degli spettacoli e fare un cooking show con uno chef stellato di fama internazionale come Marziale sia la svolta giusta per questo tipo di manifestazione. Quindi mozzarella, allevamento e bufale al centro della scena".

Il percorso del gusto della terra dei Mazzoni ha accolto entusiastici consensi anche della chef pluristellata Rosanna Marziale titolare del ristorante Le Colonne e San Bartolomeo Casa in Campagna che ha affermato: "Da sempre sono non una semplice appassionata, ma una grandissima estimatrice della bufala campana dop, sono felicissima di essere stata presente alla 42esima edizione della festa della mozzarella in un posto bellissimo perché per gli appassionati di questo prodotto questa città ne é il fulcro. Non é la prima volta che vengo a Cancello ed Arnone. Nel corso degli anni sono venuta più volte, ma é la prima volta in veste ufficiale". 

Nel corso dello show cooking la chef Marziale in qualche battuta con la madrina della serata Fatima Trotta ha ammesso con fierezza che la Mattel casa produttrice di giocattoli americana ha ricreato una barbie con le sue sembianze in modo da diffondere il messaggio nelle bambine che "le donne, con molto sacrificio, possono arrivare dove vogliono. Ovunque. Sono orgogliosa di sdoganare l'idea della semplice donna casalinga e/o madre. Noi donne siamo anche tante lavoratrici ed alle bambine é giusto trasmettere il messaggio di donne autonome ed indipendenti che sanno fare, che ci credono, che ci mettono il cuore". Ad allietare la tre giorni di eventi si sono susseguiti sul palco Gabriella Ferrone, Anthony, Mariano Bruno, Giusy Attanasio, Enzo Fischetti, Maria Bologna, Emiliana Cantore, Fumetti Furbetti, Geolier, Vale Lamborghini, Coco e Samuraij.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

La Domiziana invasa da un'imbarcazione di 24 metri | FOTO

Attualità

Docente della scuola elementare positiva al coronavirus

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento