rotate-mobile
Mercoledì, 28 Febbraio 2024
Attualità Macerata Campania

Il Comune riabbraccia i 'bottari' protagonisti a Sanremo

Appuntamento in sala consiliare il 15 febbraio alle 20

Il Comune di Macera Campania ha deciso di organizzare un evento, fissato per mercoledì 15 febbraio alle 20, pressa la sala consiliare del Municipio per salutare i cittadini di ritorno da Sanremo dove, con la loro esibizione, "hanno tenuto vive le nostre tradizioni in occasione del 73° Festival della canzone italiana".

Un evento per il gruppo maceratese "Pastellesse Sound Group - I bottari di Macerata Campania" che a Sanremo ha presentato il brano "Vulesse 'o bene overo", tratto dall'ultimo lavoro discografico "Nu Munno Tutto Nuovo".

"Il suono delle nostre botti, per la prima volta nella storia, è riecheggiato - ha affermato il sindaco Stefano Cioffi - nell'aria riscaldando le strade della città della musica. E qui l'infinite gratitudine va alle persone del gruppo, attivo dal 2006, che hanno raggiunto questo importante traguardo donando emozioni: Donato Capuano, Nicola Castiello, Vincenzo Capuano, Domenico Salzillo, Angelo Vittorio Iodice Magliacano, Angelo Palmieri, Filippo Rauccio, Domenico Ventrone, Lorenzo Massaro, Ferdinando Pirone, Carmine Santonastaso e Giuseppe Bellotta".

Negli stessi giorni, sempre a Casa Sanremo, due giovani dj maceratesi, Francesco Mola e Giuseppe Capuano, hanno presentato i propri progetti discografici "DaDaDiè" e "Desired Future", lavori nati dalla passione per la musica dance che li accomuna e che ha dato vita alla bellissima esperienza.

"A tutti - sottolinea Cioffi - vanno i nostri complimenti per aver portato la nostra cultura nel cuore pulsante della musica italiana. Immensamente grazie".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Comune riabbraccia i 'bottari' protagonisti a Sanremo

CasertaNews è in caricamento