menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

ELEZIONI Ferrara in tour tra le frazioni: “Sono patrimonio di storia e tradizioni”

Il candidato sindaco tra i cittadini: “Abbandonare il vecchio concetto di periferia”

“Bellissima mattinata, quella di domenica, basata sul confronto con la città, sulla condivisione di idee e di suggerimenti proposti dai cittadini che, per me e per la mia coalizione, saranno un assoluto punto di riferimento. Ci saranno altri punti di ascolto, che copriranno l’intero territorio e nei prossimi giorni terremo ulteriori incontri soprattutto nelle frazioni. L’identità dei nostri luoghi si riscopre valorizzando le frazioni, che sono il vero patrimonio di storia, cultura e tradizioni della città, pertanto abbandoneremo il vecchio concetto di periferia, per fare spazio a un’idea nuova di periferia che non sarà più isolata e lasciata se stessa”. Lo ha dichiarato il candidato a sindaco di san Felice a Cancello, Giovanni Ferrara, dopo l’incontro pubblico con i cittadini per esporre il programma della coalizione in vista delle elezioni comunali del prossimo 26 maggio. 

“Non serve vendere fumo - spiega Ferrara - la gente ha bisogno di programmi realizzabili e il nostro, contrariamente a quanto vanno millantando è realizzabile perché studiato e basato su studi di fattibilità, noi crediamo che la nostra città abbia bisogno innanzitutto di “pacificazione sociale” e, in primis, deve essere la politica a “dovere far pace”, ad abbassare i toni, a misurarsi sulle proposte, sulle esperienze, sulla propria squadra, sulla bontà del proprio programma”. Dopo la calorosa accoglienza nella Piazzetta di Polvica e in piazza Giovanni XXIII, a San Felice, affollate nonostante la pioggia, le date dei prossimi incontri sono le seguenti: Talanico, il 16 maggio alle ore 18, e Cave, lo stesso giorno ma alle16 ore 20.30.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

'AstraDay', 24 ore di vaccino per tutti a Caserta: ecco come prenotarsi

Attualità

'AstraDay', il sito dell'Asl va subito in tilt per migliaia di accessi

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento